Photoshop Video Editor e la sua migliore alternativa

Articoli caldi
1.1 Photoshop Video Editor
1.2 Instagram Video Editor
1.3 Microsoft Video Editor
1.4 Snapchat Video Editor
1.5 Vine Editor
1.6 VLC Video Editor
1.7 Filmora Video Editor
1.8 GoPro Video Editor
1.9 Editor video Sony Vegas Pro
1.10 Splice Video Editor
1.11 VivaVideo Free Video Editor
1.12 Final Cut Pro X Video Editor
1.13 FaceBook Video Editor
1.14 Video Editor per Chromebook

Photoshop Video Editor e la sua migliore alternativa

Sappiamo tutti che Adobe Photoshop è un editor di immagini avanzato, è diventato di fatto lo standard del settore per l'editing di grafica raster da quando è stato creato. Tuttavia, i piccoli sanno che può anche funzionare come un editor video utile. In effetti, tutti i tradizionali strumenti di editing video sono disponibili in Photoshop.

Photoshop Video Editor

Parte 1. Recensione di Adobe Photoshop

Lo schema di denominazione di Photoshop era inizialmente basato sui numeri di versione. Tuttavia, quando il marchio Creative Suite è stato introdotto sul mercato in 2002, la nuova versione di Photoshop è stata designata con "CS" più un numero, come Photoshop CS6. In 2013, con l'introduzione del marchio Creative Cloud, lo schema di licenza di Adobe Photoshop è stato modificato in software come modello di noleggio del servizio e lo schema del nome è stato modificato da "CS" a "CC". Ora l'ultima versione della serie Photoshop CS è Photoshop CS6, che è stata rilasciata in 2012 e l'ultima versione della serie CC è Photoshop CC 2018, che è stata rilasciata a ottobre, 2017.

PRO:

Contro:

Parte 2. Come modificare i video con Photoshop

Passo 1. Iniziare

Scarica ed esegui Photoshop e vai al menu Finestra. Seleziona la linea temporale che ti porterà alla barra degli strumenti del video. Oppure puoi anche andare su Window> Workspace> Motion per visualizzare l'intera suite di controlli video.

Passo 2. Importa video clip

Puoi importare video clip in Photoshop trascinando un file video supportato nella finestra principale o facendo clic sull'icona della pellicola nella timeline e selezionando "Aggiungi media".

Photoshop

Ora puoi iniziare a modificare i video nella Timeline. Tieni presente che la linea temporale è la base per tutti i tuoi video editing, qui taglierai e sistemerai i tuoi video. È anche necessario trasformare il livello video in oggetto avanzato prima di iniziare il montaggio video, che ti consentirà di applicare filtri all'intera immagine video in un particolare livello, anche se sono presenti tagli o transizioni. Scegli il nome del livello corretto e seleziona Livello> Oggetti avanzati> Converti in oggetto avanzato. In questo modo, tutte le regolazioni apportate tramite i filtri si rifletteranno su tutti i fotogrammi su quel particolare livello.

Passo 3. Inizia a modificare i video con l'editor video di Photoshop

Se hai dimestichezza con il fotoritocco con Photoshop, deve essere facile modificare i video con l'editor video di Photoshop, poiché la maggior parte dei principi sono gli stessi.

1. È possibile applicare un filtro di correzione dell'obiettivo ai clip video se si riprende il video con una videocamera. Photoshop può rilevare automaticamente con quale videocamera è stato girato il video. Testa a Filtro> Correzione lente e Photoshop dovrebbe rilevare automaticamente la fotocamera.

2. Video diviso
Puoi dividere un video in due con lo strumento forbice sulla Timeline. Inoltre, l'editor di video di Photoshop ti consente di spostare le clip avanti e indietro su altri livelli sulla Timeline.

3. Aggiungi altro audio e regola la qualità dell'audio
Con il livello di traccia audio dedicato, puoi aggiungere qualsiasi file audio extra ai tuoi video clip. Hai solo bisogno di fare clic sull'icona della nota musicale per importare musica o altri suoni. Se si desidera regolare l'audio nel video registrato, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla clip appropriata, quindi selezionare l'icona della nota musicale per regolare il volume o disattivarlo.

4. Migliora gli effetti video con i filtri di base
È possibile accedere al filtro di base tramite la palette dei livelli Regolazioni nell'area di lavoro. Puoi anche regolare l'esposizione, la luminosità e il contrasto del tuo video.

5. Usa le transizioni nel tuo video
Esistono transizioni comuni create in Adobe Photoshop, come dissolvenze e dissolvenze incrociate. Li puoi trovare nella barra degli strumenti Timeline. Trascina la transizione sul livello appropriato sulla Timeline per applicarla al tuo video clip. Puoi anche estendere o ridurre la transizione trascinando il cursore della durata sotto l'immagine video sulla Timeline. In alternativa puoi controllare la durata in un modo più preciso facendo clic con il tasto destro sulla transizione. Inoltre, puoi anche applicare le transizioni al tuo audio.

Applica le transizioni al tuo audio

6. Aggiungi testi al video
Photoshop ti consente di aggiungere testo a un video allo stesso modo delle immagini fisse. Ma in primo luogo è necessario creare un nuovo gruppo di video per regolare la posizione del testo e il posizionamento sulla clip. Seleziona l'icona della pellicola nella timeline e seleziona "Nuovo gruppo video", quindi seleziona lo strumento testo dalla barra degli strumenti laterale, posiziona il cursore sull'immagine e ora puoi iniziare a digitare. Photoshop posizionerà il testo su un nuovo livello in modo da poterlo spostare in qualsiasi posizione desiderata nella timeline. Si noti che è anche possibile utilizzare una transizione su un testo, solo con lo stesso metodo sopra menzionato per l'immagine video.

Passo 4. Esporta il video modificato

Quando hai finito di modificare il tuo video, vai su File> Esporta> renderizza video. Qui puoi apportare modifiche al tipo di file di output o selezionare uno dei tanti predefiniti Adobe per realizzare un cortometraggio. Assicurati di aver selezionato "Adobe Media Encoder" anziché "Photoshop Image Sequence", altrimenti otterrai una serie di immagini JPEG fisse ma non un video.

Parte 3: la migliore alternativa all'editor video di Adobe Photoshop

Dopo aver appreso le caratteristiche e l'utilizzo di Adobe Photoshop come editor video, è ovvio che ha due svantaggi fatali, uno è che il suo costo è elevato, l'altro ha solo funzioni di editing video di base ma è difficile da usare soprattutto per i principianti . Quindi, quale può essere una buona alternativa all'editor video di Photoshop? AnyMP4 Editor video deve essere il migliore

Caratteristiche:

Video Editor

Conclusione:

Se non hai già provato Photoshop come editor video, prova ora con le istruzioni sopra. Se hai trovato che è difficile da usare o gli effetti di editing non sono sufficienti, penso che AnyMP4 Video Editor non ti deluderà.

Cosa pensi di questo post?

Ottimo

Rating: 4.8 / 5 (basato sulle valutazioni 168)

autore Pubblicato da Riley Mitchell a Video Editing
Dicembre 24, 2018 10: 00

Articoli Correlati

CommentoAggiungi i tuoi commenti per partecipare alla discussione qui