Il modo più semplice per risolvere l'iPhone bloccato in modalità di recupero

Soluzione di recupero iOS
1.1 Password di backup di iTunes
1.2 Note Password
1.3 Disabilita l'autenticazione a due fattori
1.4 iPad continua a riavviarsi
1.5 Metti l'iPhone in modalità di recupero
1.6 Rimuovi blocco iCloud
1.7 iPhone bloccato in modalità di recupero

Il modo più semplice per risolvere l'iPhone bloccato in modalità di recupero

Poiché il sistema di iOS si aggiorna continuamente, gli utenti di iPhone devono aggiornare il proprio sistema iOS di tanto in tanto, il che porta a numerosi reclami che si sono verificati errori mentre aggiornavano il mio iPhone 8 alla versione più recente e ora i loro dispositivi iPhone erano bloccati in una modalità di recupero. Tale fenomeno può accadere a molti utenti iOS.

iPhone bloccato in modalità di ripristino

Quando si tenta di aggiornare o eseguire il downgrade di iPhone XS / XS Max / XR / X / 8 / 7 / 6, iPhone 5S / 5C / 5, iPhone 4S / 4 / 3GS su iOS 12 / 11, iOS 16 o iOS 15, alcuni utenti incontrati la situazione in cui i loro dispositivi sono appena passati alla modalità di recupero o sono andati in modalità di ripristino e non sono stati in grado di avviarsi. Dopo aver collegato i dispositivi al computer, l'iPhone in modalità di ripristino non può essere riconosciuto da iTunes. Quel che è peggio, potresti perdere i dati del tuo iPhone in questa situazione. In una parola, è terribile immaginare che il tuo iPhone sia bloccato in modalità Recupero e hai la possibilità di perdere tutti i dati importanti e personali sul tuo iPhone. Cerca di mantenere quei dati cruciali che ti servono per trovare il modo migliore per riparare iPhone bloccato in modalità di ripristino.

Quindi, come risolvere questa situazione e far uscire il tuo iPhone dalla modalità di ripristino? Non ti preoccupare In questo articolo, ti aiuteremo a uscire da iPhone bloccato in modalità di ripristino con diverse soluzioni. Inoltre, puoi anche recuperare direttamente i dati persi da iPhone. Dai un'occhiata alle soluzioni semplici per far uscire il tuo iPhone dalla modalità di recupero e aiutarti a recuperare i dati del tuo iPhone come foto, video, note, messaggi, ecc. Direttamente quando subisci una perdita di dati.

Parte 1: i migliori metodi 3 per risolvere "iPhone bloccato in modalità di ripristino"

Metodo 1: Fix "iPhone Stuck in Recovery Mode" con iPhone Data Recovery

Prima di iniziare a spiegare le istruzioni dettagliate, vorrei dare una breve descrizione di AnyMP4 Recupero Dati iPhone , che fornirà una migliore esperienza di fissaggio di iPhone bloccato in modalità di ripristino. Si tratta di un programma a doppia funzione che consente sia di eseguire il backup dei dati su PC o Mac dall'iPhone precedente tramite iPhone Data Recovery e di ripristinare i dati salvati in un nuovo dispositivo. Alcune persone potrebbero chiedere in quale situazione posso chiedere aiuto a AnyMP4 iPhone Data Recovery? La risposta è che puoi ricevere aiuto per il tuo iPhone bloccato, distrutto, danneggiato o la password dimenticata. Rispetto ad altri strumenti di recupero, AnyMP4 iPhone Data Recovery è versatile, non è vero? Elencho alcune caratteristiche distintive qui sotto.

Passo 1: collega il tuo iPhone al PC

Cerca AnyMP4 dal suo sito ufficiale. Scarica e installalo sul tuo computer o Mac. Avvia iPhone Data Recovery e collega l'iPhone al computer tramite cavo USB.

Collega il tuo iPhone

Passo 2. Analizza il tuo iPhone

Il programma riconoscerà che il tuo iPhone non è in modalità normale automaticamente e ti chiede di fare clic su "Riavvia" per far uscire il tuo iPhone dalla Modalità di ripristino.

Analizza il tuo iPhone

Passo 3. Correzione "iPhone bloccato in modalità di ripristino"

Il tuo iPhone si riavvierà automaticamente e tornerà alla modalità normale in breve tempo. Puoi controllare se i dati del tuo iPhone sono persi o meno. Se sfortunatamente, mancano alcuni dei tuoi dati.

Metodo 2: Fix "iPhone bloccato in modalità di ripristino" con iOS System Recovery

Se c'è qualche problema per l'iOS originale, potresti non essere in grado di aggiornare o iPhone bloccato in modalità di ripristino. Per quanto riguarda il caso, AnyMP4 Ripristino del sistema iOS dovrebbe essere uno dei migliori programmi per risolvere i problemi quando l'iPhone è bloccato nel logo Apple, in modalità cuffia o anche nella morte dello schermo nero / rosso / blu / bianco. iOS System Recovery ti consente di riparare il tuo iPhone allo stato normale. Solo se il tuo iPhone è in grado di accedere alla modalità di ripristino o alla modalità DFU con l'aiuto della guida, riparerai il tuo sistema iPhone alla normalità.

Passo 1: Scarica e installa l'ultima versione del ripristino del sistema iOS AnyMP4. Dopodiché è necessario connettere iPhone al computer, il quale è in grado di rilevare i problemi relativi all'iPhone bloccato in modalità di ripristino.

Scaricare e installare

Passo 2: Seleziona le informazioni corrette per l'iPhone, che consente al programma di rilevare i problemi e accedere alla modalità DFU dei dispositivi iOS. Il programma è in grado di ottenere le informazioni per i problemi di conseguenza.

Collegare il dispositivo

Passo 3: Fai clic sul pulsante "Ripara" per scaricare le patch online per risolvere i problemi di iPhone. Dopo di che puoi avere un altro controllo per scoprire se ora funziona per l'iPhone.

Metodo 3: Fix "iPhone Stuck in Recovery Mode" con downgrade iOS

Quando ci sono alcuni programmi importanti non compatibili con l'ultima versione di iOS, o necessitano di jailbreak per riparare iPhone bloccato in modalità di ripristino, TinyUmbrella dovrebbe essere la soluzione giusta per il downgrade della versione di iOS. È in grado di salvare BLOB SHSH e utilizzare i BLOB per creare un file del firmware IPSW preconfigurato in grado di eseguire il downgrade di dispositivi iPhone o iOS a una versione precedente. Dovrebbe essere un metodo usato frequentemente se il tuo iPhone è bloccato in modalità di recupero a causa dell'aggiornamento.

TinyUmbrella

Passo 1: Scarica TinyUmbrella e installa il programma sul tuo computer. Dopo di ciò avvia il programma e collega iPhone o iPad al computer con il cavo USB.

Passo 2: Dopo che Tinyumbrella rileverà il dispositivo, tutti i BLOB SHSH nel dispositivo verranno automaticamente scaricati e salvati sul computer.

Passo 3: Controlla la versione iOS per iPhone o altri dispositivi. Tutti i BLOB vengono salvati in un singolo file. Puoi trovarlo su ~ / .tu / .shsh sul tuo computer. È un peccato che scarichi solo iOS nella stessa versione principale.

Parte 2: Recupera i dati persi da iPhone direttamente

Dopo aver fissato iPhone bloccato in modalità di ripristino, è necessario recuperare tutti i dati persi o persi con l'aiuto di AnyMP4 iPhone Data Recovery. Esistono principalmente modalità 3 tra cui scegliere, "Ripristina direttamente da iPhone", "Ripristina da file di backup di iTunes" e "Ripristina da file iCloud". Qui voglio mostrarti passaggi specifici della prima modalità, recuperare i dati da iPhone bloccati direttamente in modalità di recupero.

Passo 1. Collega il tuo iPhone al PC

Avvia AnyMP4 iPhone Data Recovery. Scegli la modalità "Recupera da dispositivo iOS".

Connetti iPhone

Per gli utenti di iPhone 6 / 6Plus / 5 / 5s / 5c / 4s: Collega il tuo iPhone al PC tramite cavo Lightning-USB. Il tuo iPhone sarà collegato automaticamente al programma.

Per gli utenti di iPhone 4 / 3GS: Collega il tuo iPhone al PC tramite cavo Apple 30-pin. Segui i passaggi visualizzati nell'interfaccia per accedere alla modalità DFU per connettere il tuo iPhone al programma.

Passo 2. Scansiona i dati persi su iPhone

Dopo la connessione, fai clic su "Avvia scansione" per scoprire i dati persi nel tuo iPhone. Il software iPhone Data Recovery eseguirà la scansione e scoprirà tutti i file come foto, video, contatti, messaggi, note, segnalibri e altro memorizzati nel tuo iPhone.

Scansione iPhone

Passo 3: recupera i dati persi

Tutti i dati trovati saranno elencati chiaramente in diverse categorie nella parte sinistra. Puoi visualizzare un'anteprima dei dati cancellati in ogni categoria, ad esempio Rullino fotografico, Messaggi, Note, ecc. Controlla quelli di cui hai bisogno e fai clic su "Ripristina" per recuperare i dati persi su iPhone.

Recupera i dati persi

Conclusione

In realtà, ci sono altre modalità che ti aiutano a ripristinare i dati dall'iPhone bloccato in modalità di ripristino, tra cui Recover da iTunes Backup e Recover da iCloud File. Se hai mai eseguito il backup dei tuoi dati personali nel tuo file iCloud o iTunes, è molto comodo per te utilizzare queste modalità.

Cosa pensi di questo post?

Ottimo

Rating: 4.8 / 5 (basato sulle valutazioni 276)

autore Pubblicato da Ted Klarso a iPhone
Luglio 25, 2018 10: 29

Articoli Correlati

CommentoAggiungi i tuoi commenti per partecipare alla discussione qui