Converti MXF
1.1 MXF a Prores su Mac
1.2 MXF in QuickTime
1.3 MXF ad Adobe
1.4 MXF in MPEG
1.5 MXF a Sony Vegas
1.6 MXF in Avid
1.7 MXF a 3GP
1.8 MXF in AAC
1.9 MXF a AC3
1.10 MXF a AMV
1.11 da MXF a ASF

Come convertire MXF in Prores 422 e Prores 4444 per Fianl Cut Pro

Con lo sviluppo di varie videocamere HD come Sony XDCAM, Panasonic P2, HVX200 e Canon XF300 / XF305 e altro, il formato video MXF diventa sempre più popolare. Tuttavia, il formato MXF non è compatibile con la maggior parte dei lettori digitali tradizionali, tra cui iPhone 5, iPhone 4S, iPad 4, Samsung Galaxy S4, Nokia Lumia, ecc. Inoltre, il popolare software di editing video come Final Cut Pro e iMovie non è in grado di riconoscere MXF formato. In breve, è difficile riprodurre video MXF su lettori digitali o modificarli con un software di editing video. Se desideri modificare i file MXF in Final Cut Pro 6 o Final Cut Pro 7 senza problemi, è necessario transcodificare il formato MXF in Apple ProRes 422 e Apple ProRes 4444, che è il formato video standard ad alta definizione sviluppato da Apple. Qui è necessario un convertitore MXF professionale ma decente.

MXF a Prores

AnyMP4 MXF Converter per Mac non è solo in grado di convertire MXF in formato MOV con codifica Prores Apple, ma anche di convertire video MXF nei filmati 2D e 3D desiderati senza alcuna limitazione. Dispone inoltre di funzioni avanzate di editing video, come regolare l'effetto video e le dimensioni dello schermo video, tagliare la parte video indesiderata, unire più video e aggiungere testo o filigrana al video. Tutto sommato, questo onnipotente convertitore da MXF a Prores ti offre la soluzione più semplice per convertire MXF in Prores 422 e Prores 4444 per Final Cut Pro.

In questo articolo, vorremmo mostrarti come convertire i file MXF che girano da Sony XDCAM, Panasonic P2 o Canon XF 300 / XF 305 in Apple Prores con MXF Converter. All'inizio, devi scaricare MXF Converter sul tuo computer e avviarlo con successo.

  • Converte i video MXF in altri formati video / audio popolari su Mac, inclusi MP4, AVI, MOV, MKV, M4V, FLV e altri
  • Converti MXF in Final Cut Pro, iMovie e riproduci su iPad, iPhone, iPod per un intrattenimento migliore
  • Taglia la lunghezza del video, ritaglia il video per rimuovere parti indesiderate, unisci segmenti in un nuovo file e aggiungi filigrane su Mac
  • Scatta un'istantanea per la tua scena preferita e salvala come un'immagine su Mac

Passo 1. Importa i file MXF nel programma

Fare clic sul pulsante "Aggiungi file" per aggiungere al programma i file MXF della fotocamera Canon o Panasonic; oppure seleziona "Aggiungi cartella" dall'elenco a discesa "Aggiungi file" per caricare le cartelle MXF nel programma. Nella finestra di anteprima, sei libero di visualizzare l'anteprima dei video e acquisire le tue immagini video preferite con la funzione Istantanea.

Immagine dello schermo

Passo 2. Imposta il formato di output

Fai clic sulla freccia del menu a discesa accanto alla colonna "Profilo" per visualizzare l'elenco dei profili. Seleziona "Final Cut Pro"> "Prores Proxy 422" o "Apple ProRes 4444" come formato di output. Inoltre, puoi scegliere Prores 422 LT Video o Prores 422 HQ Video per le tue esigenze.

Imposta il formato di output

Passo 3. Ottimizza il video come preferisci

Questo convertitore da MX MXF a Prores di primo livello è dotato di funzioni di editing video creative e flessibili. Ad esempio, è possibile regolare la luminosità, la saturazione, la tonalità, il contrasto e la tonalità del video per un migliore effetto video, ottenere diversi videoclip, unire più file video in un nuovo file e aggiungere filigrana di testo o immagine. Con queste pratiche funzioni di editing video, i video MOV ideali sono tutti tuoi.

Modifica l'effetto video

Passo 4. Personalizza le impostazioni del profilo

Con questo affidabile convertitore MX MXF, puoi personalizzare le impostazioni audio e video se necessario. Nella finestra Impostazioni profilo, è possibile modificare i parametri video come codificatore video, frequenza fotogrammi, risoluzione, bitrate video e proporzioni. Nel frattempo, le impostazioni audio come codificatore audio, frequenza di campionamento, canali e bitrate audio possono essere desiderate.

Impostazioni del profilo

Che cos'è MXF?

Come formato "contenitore" o "wrapper", MXF è stato progettato per risolvere una serie di problemi con formati non professionali. In 2010, Canon ha rilasciato la sua nuova gamma di videocamere professionali basate su file. Il formato di registrazione utilizzato in queste videocamere incorpora video MPEG-2 con bitrate fino a 50 Mbit / se audio PCM lineare 16-bit in quello che Canon ha chiamato codec XF. Canon afferma che il suo sapore di MXF è pienamente supportato dai principali sistemi NLE, tra cui Adobe Premiere, Apple Final Cut Pro, Avid Media Composer e Grass Valley EDIUS. Oggi MXF è diventato molto più popolare grazie al rapido sviluppo di fotocamere Sony, Panasonic e Canon.

autore aggiornato da Joan Aimee a Video
Maggio 28, 2018 21: 40

Articoli Correlati

CommentoAggiungi i tuoi commenti per partecipare alla discussione qui