MXF Converter
1.1 MXF in WAV
1.2 MXF a WebM
1.3 MXF in AIC
1.4 da MXF a FCE
1.5 da MXF a FCP
1.6 P2 da MXF a FCP
1.7 P2 MXF a QuickTime
1.8 Cannon MXF a FCP

Come convertire MXF in Final Cut Pro su Mac in modo facile e veloce

Final Cut Pro è un software di editing video non di linea rilasciato da Apple Inc. in 1999, che fornisce l'editing non lineare e non distruttivo di qualsiasi formato video compatibile con QuickTime tra cui formati di film DV, HDV, DVCProHD e 2K, in particolare Apple ProRes - il formato innovativo. Final Cut Pro sfrutta appieno i core di elaborazione "Velocity Engine" nel processore PowerPC G4 e offre nuove funzionalità, ad esempio è possibile visualizzare in anteprima la transizione e la modifica degli effetti speciali video, la composizione e gli effetti speciali. Ha anche un filtro di correzione del colore manuale 3, videoscopi e una selezione di generatori, come lumache, schede di prova e rumore. La versione più recente, Final Cut Pro X, funziona su computer Mac OS basati su Intel con OS X versione 10.6.8 o successiva.

Il miglior convertitore da MX MXF a FCP

Tuttavia, molti utenti di Final Cut Pro avrebbero qualche problema nell'importazione o apertura di filmati MXF ripresi dalle videocamere Panasonic serie P2, videocamere Canon serie XF e videocamere Sony serie XDCAM. Un utente FCP che ha una fotocamera Panasonic P2 ha detto "Ho girato video sulla fotocamera Panasonic P2 (scheda di memoria) e sono riuscito a ottenere il filmato sul mio Mac, ma non riesco a importarlo su Final Cut Pro. I file sono file "MXF" di cui fino ad ora non avevo mai sentito parlare. Non sono sicuro di aver bisogno di convertire i file o cosa, ma potrei davvero fare con qualche aiuto. "

AnyMP4 Convertitore da MXF a FCP per Mac, il miglior convertitore MXF in FCP facile da usare, ha una potente funzione di conversione per convertire MXF in Apple ProRes, HDV, DVCProHD che possono essere compatibili con Final Cut Pro. In questo modo gli utenti possono facilmente importare i filmati su FCP per una migliore modifica su Mac.

  • Converti MXF in qualsiasi formato popolare, come MOV, MP4, AVI, FLV, MKV, SWF, WMV e altri su Mac
  • Importa i video convertiti in Final Cut Pro, iMovie e Avid Media Composer su Mac per la modifica
  • Converti video MXF in 2D e 3D, in particolare in formati speciali come Apple ProRes, Apple Intermediate Codec e Avid DNxHD su Mac
  • Taglia la lunghezza del video, ritaglia il video per rimuovere parti indesiderate, unisci segmenti in un nuovo file e aggiungi filigrane su Mac

Passo 1. Scarica e installa questo programma

Qui puoi scaricare AnyMP4 Mac MXF in FCP Converter e installarlo sul tuo Mac, che farebbe apparire l'interfaccia principale come segue.

Schermo guida

Passo 2. Aggiungi video al programma

Fare clic sul pulsante "Aggiungi video" per importare il software Panasonic P2 MXF o Canon MXF in Mac Convertitore da MXF a FCP, quindi è possibile visualizzare l'anteprima di questi video MXF nella finestra di anteprima con il "player integrato" e scattare anche un'istantanea dai video a salva come immagine.

Aggiungi video

Passo 3. Seleziona il formato di output

Fare clic sul pulsante a discesa "Profilo" per aprire l'elenco "Profilo" e trovare l'elenco "Final Cut Pro" come segue per selezionare un formato video come formato di output.

Scegli il profilo

Passo 4. Clip, ritaglio e filigrana video

AnyMP4 Convertitore MXF in FCP per Mac offre molteplici funzioni di modifica. Fai clic sul pulsante "Clip" per aprire la finestra "Modifica" e puoi tagliare la lunghezza del video, ritagliare il fotogramma video e aggiungere filigrana di testo / immagine al video. Inoltre è possibile regolare l'effetto video modificando il valore di luminosità, saturazione, contrasto, tonalità e volume.

Modifica video

Passo 5. Inizia a convertire

Se tutte le impostazioni sono state completate, è possibile fare clic sul pulsante "Converti" per avviare la conversione. Dopo poco tempo, puoi ottenere il formato video compatibile con FCP e iniziare il viaggio di editing fai-da-te.

autore aggiornato da Joan Aimee a Video
Maggio 28, 2018 23: 25

Articoli Correlati

CommentoAggiungi i tuoi commenti per partecipare alla discussione qui